Solubilizzazione

 

La solubilizzazione viene applicata a particolari come valvole o più in generale a particolari esposti alle intemperie.

Acciai più utilizzati: acciai inox

 

Il trattamento di solubilizzazione viene applicato normalmente su acciai inossidabili (austenitici), a seconda della tipologia di acciaio, tra i 1050° e i 1100° con spegnimento in acqua per gli austenitici, in olio per i martensitici. I tempi in temperatura devono essere considerati in funzione degli spessori.

Questo trattamento termico consente di migliorare caratteristiche quali la resistenza meccanica alla temperatura ambiente e/o alla temperatura elevata, la resistenza alla corrosione e la resistenza all’ossidazione.